martedì 26 ottobre 2010

La NASA organizza una caccia al tesoro virtuale con Gowalla

La NASA ha organizzato una caccia al tesoro con Gowalla, uno dei maggiori social network basati sulla localizzazione (location-based service). Il pubblico dovrà visitare le sedi NASA e altri luoghi scientifici per raccogliere oggetti virtuali come rocce lunari e tute spaziali, che faranno vincere anche premi reali. Questa inziiativa incoraggia a visitare i centri NASA facendone conoscere le attività.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati e richiedono l'approvazione di Paolo Amoroso prima della pubblicazione. Paolo si riserva di rifiutare quelli contenenti spam, insulti, farneticazioni pseudoscientifiche, o che non sono appropriati secondo il suo insindacabile giudizio. Inviando il commento ti assumi la responsabilità del suo contenuto. Dopo la pubblicazione del commento Paolo non accetterà richieste di cancellazione.