venerdì 6 febbraio 2009

Le mamme sono il pubblico più esigente dei musei

Le mamme sono i visitatori più assidui dei musei, ma le meno soddisfatte. È un risultato di alcuni studi sui visitatori dei musei scientifici e degli istituti culturali del Connecticut.

Queste mamme, fra la trentina e la quarantina, hanno figli con età dalla scuola materna alle elementari, buona istruzione e condizioni economiche relativamente agiate. Visitano frequentemente i musei per:
  • stare insieme alla famiglia
  • dare ai figli opportunità di apprendimento
  • le visite sono gradite ai figli
Ma rimangono insoddisfatte dall'offerta museale perché antepongono le necessità e gli interessi dei figli ai loro. In un certo senso non è tanto qualcosa che i musei fanno alle mamme, quanto qualcosa che loro fanno a sé stesse.

Sei una mamma e frequenti musei, planetari o altri luoghi di divulgazione scientifica? Che ne pensi?

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati e richiedono l'approvazione di Paolo Amoroso prima della pubblicazione. Paolo si riserva di rifiutare quelli contenenti spam, insulti, farneticazioni pseudoscientifiche, o che non sono appropriati secondo il suo insindacabile giudizio. Inviando il commento ti assumi la responsabilità del suo contenuto. Dopo la pubblicazione del commento Paolo non accetterà richieste di cancellazione.