martedì 13 aprile 2010

Buzz Aldrin porta in primo piano lo spazio attraverso la mondanità

L'astronauta Buzz Aldrin è il secondo uomo ad avere messo piede sulla Luna nella storica missione Apollo 11. Da un paio d'anni ha aumentato la sua esposizione mediatica attraverso una combinazione di mondanità e nuovi media, attività che riescono naturali a chi come lui ama essere al centro dell'attenzione.

Una recensione dell'applicazione ufficiale di Aldrin per iPhone riassume queste attività. Aldrin ha creato un account Twitter seguito da oltre 820.000 utenti, partecipato al reality show Dancing with the Stars, cantato una canzone rap, fatto il testimonial in campagne pubblicitarie e pubblicato un'applicazione per iPhone.

L'astronauta, aiutato dalla maggiore esposizione mediatica, ha parlato anche dei suoi interessi spaziali, sostenendo per esempio pubblicamente il nuovo piano di Obama per la NASA.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati e richiedono l'approvazione di Paolo Amoroso prima della pubblicazione. Paolo si riserva di rifiutare quelli contenenti spam, insulti, farneticazioni pseudoscientifiche, o che non sono appropriati secondo il suo insindacabile giudizio. Inviando il commento ti assumi la responsabilità del suo contenuto. Dopo la pubblicazione del commento Paolo non accetterà richieste di cancellazione.