giovedì 22 aprile 2010

Il programma Apollo ha reso celebre Star Trek

La fantascienza incoraggia l'interesse per lo spazio e la scienza, ma almeno in un caso l'esplorazione spaziale ha potuto restituire il favore.

In una conferenza stampa dell'aprile 2010 al National Space Symposium, Leonard Nemoy, l'interprete di Spock, ha detto che, dopo le prime 3 serie di Star Trek dal 1966, si aspettava un successo limitato. Ma dal 1969 le missioni Apollo hanno acceso l'interesse per questa popolarissima serie di fantascienza:
"I think that had a great impact on the Star Trek reruns," he said. "I think people began to look at Star Trek in a new and different way. There seemed to be a potential reality to what we were doing."

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati e richiedono l'approvazione di Paolo Amoroso prima della pubblicazione. Paolo si riserva di rifiutare quelli contenenti spam, insulti, farneticazioni pseudoscientifiche, o che non sono appropriati secondo il suo insindacabile giudizio. Inviando il commento ti assumi la responsabilità del suo contenuto. Dopo la pubblicazione del commento Paolo non accetterà richieste di cancellazione.