mercoledì 7 aprile 2010

The Participatory Museum: come riportare i visitatori nei musei

Nina Simon ha pubblicato l'ebook gratuito The Participatory Museum, una guida pratica al coinvolgimento del pubblico nelle attività dei musei e delle istituzioni culturali:
The Participatory Museum is a practical guide to working with community members and visitors to make cultural institutions more dynamic, relevant, essential places.
Nella prefazione l'autrice scrive:
How can cultural institutions reconnect with the public and demonstrate their value and relevance in contemporary life? I believe they can do this by inviting people to actively engage as cultural participants, not passive consumers.
Il libro offre spunti interessanti anche per i musei e i luoghi scientifici, in cui ci sono molte opportunità di partecipazione. È distribuito con licenza Creative Commons e il testo può essere letto liberamente online e commentato. Nina Simon cura il blog Museum 2.0, che esplora come applicare la filosofia Web 2.0 ai musei.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati e richiedono l'approvazione di Paolo Amoroso prima della pubblicazione. Paolo si riserva di rifiutare quelli contenenti spam, insulti, farneticazioni pseudoscientifiche, o che non sono appropriati secondo il suo insindacabile giudizio. Inviando il commento ti assumi la responsabilità del suo contenuto. Dopo la pubblicazione del commento Paolo non accetterà richieste di cancellazione.