domenica 8 maggio 2011

Among the Truthers, un'analisi del complottismo

È in uscita il libro Among the Truthers del giornalista canadese Jonathan Kay, che analizza il fenomeno del complottismo e i profili psicologici dei suoi seguaci (segnalato da Il Post).

Credo che sia uno strumento utile per conoscere gli aspetti di questo diffuso fenomeno psicologico e sociologico che riguardano la comunicazione della scienza, per esempio le teorie che negano gli sbarchi lunari e altre fantasie pseudoscientifiche. Per capire meglio che per contrastare questi fenomeni forse non basta limitarsi all'esposizione dei fatti.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati e richiedono l'approvazione di Paolo Amoroso prima della pubblicazione. Paolo si riserva di rifiutare quelli contenenti spam, insulti, farneticazioni pseudoscientifiche, o che non sono appropriati secondo il suo insindacabile giudizio. Inviando il commento ti assumi la responsabilità del suo contenuto. Dopo la pubblicazione del commento Paolo non accetterà richieste di cancellazione.