sabato 8 novembre 2008

I ruoli dei musei scientifici: studio ASTC 2008

Sono stati diffusi altri risultati sui ruoli dei musei scientifici dello studio ASTC 2008 sui frequentatori abituali dei musei scientifici, che seguono quelli sul gradimento da parte del pubblico.

Secondo gli intervistati i principali ruoli dei musei scientifici nelle comunità dovrebbero essere:
  • smitizzare la scienza e renderla più accessibile (74% degli intervistati)
  • ispirare a esplorare e apprendere di più sulla scienza (69%)
  • aiutare ad apprendere i fondamenti della scienza (59%)
  • insegnare a cambiare le proprie abitudini a favore della comunità e del mondo (51%)
  • educare gli studenti sulle carriere scientifiche (41%)
  • condividere le ricerche più recenti e avanzate (36%)
  • un forum per incoraggiare un dialogo neutrale sulle questioni correnti della scienza e le normative pubbliche (22%)
  • un luogo per aiutare a valutare i rischi e i compromessi delle questioni legate alla scienza (20%)
La situazione è più complessa se si considerano i dati in base ai diversi segmenti di pubblico. Le madri trentenni e quarantenni, per esempio, hanno indicato meno ruoli per i musei, mentre gli adulti sopra i 60 anni ne hanno scelti di più.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati e richiedono l'approvazione di Paolo Amoroso prima della pubblicazione. Paolo si riserva di rifiutare quelli contenenti spam, insulti, farneticazioni pseudoscientifiche, o che non sono appropriati secondo il suo insindacabile giudizio. Inviando il commento ti assumi la responsabilità del suo contenuto. Dopo la pubblicazione del commento Paolo non accetterà richieste di cancellazione.