martedì 30 dicembre 2008

Nessuna novità dalla Rai su programmi per l'Anno dell'Astronomia

Nel gennaio 2007 chiesi alla Rai se fossero in preparazione documentari, film o programmi per l'Anno Internazionale dell'Astronomia 2009. Risposero di non avere informazioni e suggerirono di ricontattarli "in prossimità dell'evento".

Visto che l'Anno dell'Astronomia sta per iniziare, qualche giorno fa ho riscritto al sito Rai. Anche questa volta non ci sono novità.

Forse una grande azienda come la Rai ha difficoltà interne di comunicazione. O forse le informazioni su programmi futuri vengono date solo ai giornalisti.

Ma, conoscendo certe cattive abitudini della TV pubblica, ho il sospetto che la Rai non stia preparando alcun programma scientifico su questo tema, o che intenda trasmettere programmi di dubbia qualità sull'astronomia e lo spazio.

Vedremo.

2 commenti:

  1. Divulgare scienza in tv non penso sarà mai facile. Io adoro la divulgazione scientifica e ne leggo molte pubblicazioni. Purtroppo invece, malgrado l'abbonamento al satellite, quasi mai la sera seguo i documentari del National Geographic o di Discovery. Faccio un piccolo paragone, giusto per spiegare il mio pensiero. Proporre scienza in prima serata è come prestare il proprio cd preferito a un amico e dirgli di continuo: "L'hai ascoltato? E' bellissimo! L'hai ascoltato? E' bellissimo!" Non lo ascolterà mai.

    RispondiElimina
  2. Davide: in questo caso non mi riferisco in generale alla divulgazione della scienza in TV, ma ai doveri di qualità del servizio pubblico televisivo.

    RispondiElimina

I commenti sono moderati e richiedono l'approvazione di Paolo Amoroso prima della pubblicazione. Paolo si riserva di rifiutare quelli contenenti spam, insulti, farneticazioni pseudoscientifiche, o che non sono appropriati secondo il suo insindacabile giudizio. Inviando il commento ti assumi la responsabilità del suo contenuto. Dopo la pubblicazione del commento Paolo non accetterà richieste di cancellazione.