lunedì 23 marzo 2009

Galaxy Zoo: didattica e social bookmarking affiancheranno la ricerca

Il blog di Galaxy Zoo anticipa nuove funzionalità del sito che daranno opportunità di apprendimento e intrattenimento ai numerosi volontari impegnati nella raccolta di dati scientifici per questo progetto di ricerca. Attualmente la comunità degli utenti interagisce attraverso un forum online.

Insegnanti ed educatori potranno gestire gruppi di studenti e usare i dati sulle loro attività per la didattica dell'astronomia e della statistica. Gli utenti avranno ulteriori informazioni sui corpi celesti su cui raccolgono dati e gli scopi di queste ricerche.

Saranno inoltre disponibili funzionalità di social bookmarking per condividere link alle più belle foto di galassie su siti come Facebook. Mostrare immagini astronomiche a un pubblico vasto e non specializzato favorirà l'esposizione incidentale alla scienza.

Galaxy Zoo è un importante progetto di ricerca astronomica citizen science in cui oltre 150.000 volontari di tutto il mondo classificano galassia in immagini riprese al telescopio.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati e richiedono l'approvazione di Paolo Amoroso prima della pubblicazione. Paolo si riserva di rifiutare quelli contenenti spam, insulti, farneticazioni pseudoscientifiche, o che non sono appropriati secondo il suo insindacabile giudizio. Inviando il commento ti assumi la responsabilità del suo contenuto. Dopo la pubblicazione del commento Paolo non accetterà richieste di cancellazione.