giovedì 23 agosto 2007

Un esperimento divulgativo su una futura sonda lunare europea?

All'European Planetary Science Congress 2007 Mariana Ellouzi e Bernard Foing hanno illustrato una proposta di futura missione automatica europea per l'esplorazione del polo sud lunare. Il veicolo potrebbe ospitare anche piccoli esperimenti divulgativi, fra cui uno per studiare la crescita di una pianta in ambiente lunare.

Non è la prima volta che esperienze e dimostrazioni didattiche volano nello spazio. Ma sono piacevolmente sorpreso perché l'ESA, a differenza della NASA, è spesso avara di informazioni e immagini per il pubblico. Lo è stata in particolare per la missione lunare SMART-1, di cui proprio Foing è responsabile scientifico.

Un segnale di cambiamento?

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati e richiedono l'approvazione di Paolo Amoroso prima della pubblicazione. Paolo si riserva di rifiutare quelli contenenti spam, insulti, farneticazioni pseudoscientifiche, o che non sono appropriati secondo il suo insindacabile giudizio. Inviando il commento ti assumi la responsabilità del suo contenuto. Dopo la pubblicazione del commento Paolo non accetterà richieste di cancellazione.