mercoledì 16 gennaio 2008

L'intrattenimento avanzato impone alla comunità scientifica un dialogo continuo con il pubblico

Ralph McNutt, Jr., Project Scientist della missione spaziale MESSENGER, nel riflettere sul significato storico del primo flyby di Mercurio da parte della sonda, scrive che la comunità tecnologica e scientifica non può ignorare l'onnipresenza dei mezzi di intrattenimento avanzati nella comunicazione con il pubblico.
The omnipresence of sophisticated entertainment imparts an ever-increasing need for the technical community to engage their non-technical counterparts not just in education but also simply in continuing conversation.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati e richiedono l'approvazione di Paolo Amoroso prima della pubblicazione. Paolo si riserva di rifiutare quelli contenenti spam, insulti, farneticazioni pseudoscientifiche, o che non sono appropriati secondo il suo insindacabile giudizio. Inviando il commento ti assumi la responsabilità del suo contenuto. Dopo la pubblicazione del commento Paolo non accetterà richieste di cancellazione.