mercoledì 23 aprile 2008

L'abuso di PowerPoint è un sintomo dell'incapacità di parlare in pubblico

Paul Orselli del blog ExhibiTricks propone di abolire le presentazioni PowerPoint dalle conferenze o adottare modalità di esposizione diverse. Questa provocazione è l'ennesima manifestazione di insoddisfazione per il cattivo uso di questo strumento.

Ma l'abuso di PowerPoint è un sintomo dell'incapacità del relatore di esporre con chiarezza e interessare il pubblico. Le conferenze noiose, prolisse e confuse non sono solo il risultato del cattivo uso di uno strumento.

Ho commentato il post per le eventuali alternative alle slide nelle presentazioni sull'astronomia o altre scienze visivamente ricche. Orselli suggerisce di usare le slide per coinvolgere il pubblico favorendo domande e commenti.

1 commento:

I commenti sono moderati e richiedono l'approvazione di Paolo Amoroso prima della pubblicazione. Paolo si riserva di rifiutare quelli contenenti spam, insulti, farneticazioni pseudoscientifiche, o che non sono appropriati secondo il suo insindacabile giudizio. Inviando il commento ti assumi la responsabilità del suo contenuto. Dopo la pubblicazione del commento Paolo non accetterà richieste di cancellazione.