giovedì 16 aprile 2009

Michael Massimino, il primo astronauta in servizio a usare Twitter

Michael Massimino è il primo astronauta a usare ufficialmente Twitter per la comunicazione pubblica, con il nome Astro_Mike. Sta raccontando il suo addestramento per la missione Shuttle STS-125 di manutenzione del telescopio spaziale Hubble. La NASA è al lavoro per permettergli di mandare aggiornamenti Twitter dallo spazio (segnalato da @genejm29).

Almeno due ex astronauti usano già Twitter, Leroy Chiao (AstroDude) e Scott Parazynski (SPOTScott). Ma Massimino è il primo in servizio autorizzato dalla NASA.

Attivato il 3 aprile 2009, in una dozzina di giorni Astro_Mike è stato seguito da più di 58.000 utenti. Ha battuto il record di MarsPhoenix, la presenza Twitter della sonda marziana Phoenix, che aveva impiegato diversi mesi per raggiungere quasi 44.000 utenti.

Il forte legame emotivo del pubblico con MarsPhoenix ha suscitato qualche perplessità. Sarà interessante vedere se l'interesse per la celebrità Massimino su Twitter influirà positivamente anche sull'attenzione per la sua missione STS-125.

1 commento:

  1. Bello sapere che uno strumento così, verra utilizano nello spazio da un'ostronauta con origini Italiane.
    Un grandissimo in bocca a lupo per la sua prossima missione (dovrebbe essere 11/05)

    Nuccio

    RispondiElimina

I commenti sono moderati e richiedono l'approvazione di Paolo Amoroso prima della pubblicazione. Paolo si riserva di rifiutare quelli contenenti spam, insulti, farneticazioni pseudoscientifiche, o che non sono appropriati secondo il suo insindacabile giudizio. Inviando il commento ti assumi la responsabilità del suo contenuto. Dopo la pubblicazione del commento Paolo non accetterà richieste di cancellazione.