domenica 11 febbraio 2007

Come usare i blog per pubblicare e diffondere idee scientifiche?

Il fisico Mark Trodden del blog Cosmic Variance, nel post How Can We Best Use Blogs? Help Please!, chiede ai lettori:
How can the educational community harness the power of blogs to get their ideas published and propagated?
Trodden è stato invitato a parlare a un workshop sui blog del ciclo Engaging Students of the Net Generation organizzato dalla Syracuse University, presso cui lavora. Citerà la discussione generata dal post come esempio nella sua presentazione.

Il mio commento propone i blog come efficaci strumenti di comunicazione per pogetti scientifici ad alta visibilità e finanziati con risorse pubbliche come le missioni spaziali. Spego perché il comunicato stampa è uno strumento dell'età della pietra, cito un esempio di blog e propongo una soluzione per gruppi di ricerca con poche risorse e molto lavoro: affidarsi a un embedded blogger volontario che racconti al pubblico le attività del gruppo.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati e richiedono l'approvazione di Paolo Amoroso prima della pubblicazione. Paolo si riserva di rifiutare quelli contenenti spam, insulti, farneticazioni pseudoscientifiche, o che non sono appropriati secondo il suo insindacabile giudizio. Inviando il commento ti assumi la responsabilità del suo contenuto. Dopo la pubblicazione del commento Paolo non accetterà richieste di cancellazione.