domenica 10 giugno 2007

Il Tg1 annuncia l'esplosione dello Shuttle Atlantis, ma non era vero

L'edizione del Tg1 Rai della notte fra l'8 e il 9 giugno 2007 ha annunciato l'esplosione dello Space Shuttle Atlantis con 7 astronauti a bordo, lanciato in quelle ore per la missione STS-117. Poco dopo la conduttrice Laura Mambelli ha smentito e si è scusata (riferito da Forumastronautico.it). La navetta Atlantis è stata infatti lanciata con successo.

I giornalisti dei telegiornali Rai sono fra i più pagati -- da noi -- e fra quelli che lavorano in condizioni migliori. Non avendo visto quell'edizione mi chiedevo dunque quale combinazione di incompetenza, errata interpretazione delle notizie, superficialità, ansia di scoop e stanchezza avesse causato un errore così grave.

La disponibilità del video di quel telegiornale e i commenti di Claudia Di Giorgio sul blog Storie Spaziali hanno in gran parte chiarito cosa sia accaduto.

Si è trattato di scarsa familiarità con la terminologia inglese di base delle missioni spaziali e assenza di verifiche. Contrariamente a quanto ha affermato Laura Mambelli, è da escludere un errore nella notizia d'agenzia.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati e richiedono l'approvazione di Paolo Amoroso prima della pubblicazione. Paolo si riserva di rifiutare quelli contenenti spam, insulti, farneticazioni pseudoscientifiche, o che non sono appropriati secondo il suo insindacabile giudizio. Inviando il commento ti assumi la responsabilità del suo contenuto. Dopo la pubblicazione del commento Paolo non accetterà richieste di cancellazione.