giovedì 21 febbraio 2008

Come gestire la sessione di domande di una conferenza

The Public Speaking Blog spiega come condurre la sessione di domande di una conferenza, con consigli per sollecitare la partecipazione del pubblico.

Le indicazioni dell'articolo riflettono l'atteggiamento difensivo degli oratori professionisti e del mondo degli affari, che non gradiscono queste occasioni perché difficilmente controllabili. Nella divulgazione scientifica, invece, le domande sono una parte importante dello scopo di un evento, la comunicazione, e soddisfano il dovere di informare la collettività.

Alcuni dei consigli per sollecitare le domande riguardano sale affollate in cui può essere imbarazzante parlare in pubblico. Ho notato che, in eventi con poche decine di partecipanti adulti in cui creo un'atmosfera informale e cordiale, le domande arrivano spontaneamente. Gli studenti, invece, spesso fanno meno domande.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati e richiedono l'approvazione di Paolo Amoroso prima della pubblicazione. Paolo si riserva di rifiutare quelli contenenti spam, insulti, farneticazioni pseudoscientifiche, o che non sono appropriati secondo il suo insindacabile giudizio. Inviando il commento ti assumi la responsabilità del suo contenuto. Dopo la pubblicazione del commento Paolo non accetterà richieste di cancellazione.