venerdì 1 febbraio 2008

ResearchBlogging.org: serve il contributo dei ricercatori italiani

Recentemente ho parlato di ResearchBlogging.org, un aggregatore di blog post su articoli scientifici peer-review. Matteo Cantamesse vorrebbe registrarsi per contribuire in italiano alle discussioni, ma attualmente sono ammessi solo post in inglese.

Prima di accettare discussioni in un'altra lingua, lo staff di ResearchBlogging.org richiede una massa critica di blogger che scrivano in quella lingua per garantire adeguati standard di qualità. Sei un ricercatore e vorresti bloggare in italiano su articoli del tuo settore? Informa lo staff di researchBlogging.org.

Aggiornamento

1 febbraio 2008, 20:15 - Il team di ResearchBlogging.org ha iniziato a discutere pubblicamente la possibilità di usare lingue diverse dall'inglese nei post.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati e richiedono l'approvazione di Paolo Amoroso prima della pubblicazione. Paolo si riserva di rifiutare quelli contenenti spam, insulti, farneticazioni pseudoscientifiche, o che non sono appropriati secondo il suo insindacabile giudizio. Inviando il commento ti assumi la responsabilità del suo contenuto. Dopo la pubblicazione del commento Paolo non accetterà richieste di cancellazione.