giovedì 5 aprile 2007

Il pubblico affianca il team scientifico della sonda spaziale New Horizons

Questa immagine delle lune di Giove Io ed Europa, trasmessa a Terra pochi giorni fa, è stata ripresa dalla sonda NASA New Horizons in viaggio verso Plutone (segnalazione del blog della Planetary Society). Non è stata realizzata per scopi scientifici ma per il valore artistico ed estetico. E non l'ha richiesta uno scienziato ma una persona comune. l'appassionato di spazio Richard Hendricks.

È un modo per coinvolgere direttamente il pubblico dei non specialisti in una missione spaziale scientifica. Ma anche una dimostrazione di rispetto verso i contribuenti che la rendono possibile.

Circa un anno fa, durante la pianificazione dell'incontro di New Horizons con Giove, gli scienziati avevano chiesto al pubblico di suggerire opportunità di realizzare immagini artistiche e spettacolari. Quella di Hendricks è la prima e ne arriveranno altre.

Foto: le lune di Giove Io (a sinistra, con un un vulcano in eruzione) ed Europa (a destra) riprese dalla sonda spaziale New Horizons (fonte: NASA/Johns Hopkins University Applied Physics Laboratory/Southwest Research Institute).

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati e richiedono l'approvazione di Paolo Amoroso prima della pubblicazione. Paolo si riserva di rifiutare quelli contenenti spam, insulti, farneticazioni pseudoscientifiche, o che non sono appropriati secondo il suo insindacabile giudizio. Inviando il commento ti assumi la responsabilità del suo contenuto. Dopo la pubblicazione del commento Paolo non accetterà richieste di cancellazione.