sabato 14 aprile 2007

Perché l'uomo non è tornato sulla Luna?

Il pubblico mi rivolge stupito questa domanda quando spiego che nessun uomo mette più piede sulla Luna dalla fine del programma Apollo nel dicembre del 1972. La risposta è complessa, specialmente se si deve esporre in pochi minuti. E probabilmente non è unica.

Da un po' di tempo, invece di tentare di rispondere direttamente, ho iniziato a proporre alcuni spunti di riflessione che il pubblico sembra recepire. Alla persona che me lo chiede dico più o meno:
È una domanda molto difficile. Ma mi consola sapere che non sono io a dovere rispondere. È lei, siete voi, l'opinione pubblica. a dovere trovare una risposta.

Il mondo scientifico avrebbe voluto continuare l'esplorazione umana della Luna. Ma un progetto così ambizioso e impegnativo non può più essere realizzato da singole istituzioni o nazioni. L'interesse e il consenso dell'opinione pubblica sono indispensabili per trasformarlo dall'azione dei governi in un mandato con adeguate risorse.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati e richiedono l'approvazione di Paolo Amoroso prima della pubblicazione. Paolo si riserva di rifiutare quelli contenenti spam, insulti, farneticazioni pseudoscientifiche, o che non sono appropriati secondo il suo insindacabile giudizio. Inviando il commento ti assumi la responsabilità del suo contenuto. Dopo la pubblicazione del commento Paolo non accetterà richieste di cancellazione.