venerdì 20 aprile 2007

Perché non uso transizioni nelle presentazioni PowerPoint

Nelle presentazioni PowerPoint od OpenOffice Impress per le mie conferenze non uso transizioni fra le slide, o animazioni per fare apparire gli elementi di una slide, perché:
  • fanno perdere tempo
  • non offrono nulla di utile
  • ricordano il repertorio di vuoto di contenuti del marketing
La perdita di tempo è la ragione principale.

Considera una presentazione di 30 slide. Se inserisco per tutte una transizione che richiede 3 secondi, perdo complessivamente un minuto e mezzo, che aumenta se aggiungo animazioni per fare apparire scritte o elementi grafici. Ulteriori rallentamenti possono venire dal computer che visualizza la presentazione, spesso più lento di quello su cui la si prepara.

Un ritardo di 3-5 minuti sembra trascurabile. Ma evitarlo può aiutare a rispettare i tempi di un intervento da 30 minuti se l'evento inizia in ritardo, il relatore precedente si dilunga o ci sono altri imprevisti -- non ti è mai successo, vero?

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati e richiedono l'approvazione di Paolo Amoroso prima della pubblicazione. Paolo si riserva di rifiutare quelli contenenti spam, insulti, farneticazioni pseudoscientifiche, o che non sono appropriati secondo il suo insindacabile giudizio. Inviando il commento ti assumi la responsabilità del suo contenuto. Dopo la pubblicazione del commento Paolo non accetterà richieste di cancellazione.