sabato 19 maggio 2007

How Do You Go To The Bathroom In Space? - Curiosità sugli astronauti e lo spazio

Copertina del libro How Do You Go To The Bathroom In Space?Lo spazio è un ambiente poco conosciuto che suscita curiosità sulla vita di bordo, le attività e le sensazioni degli astronauti. Le persone più adatte a soddisfare queste curiosità, gli astronauti, intervengono però raramente a manifestazioni di divulgazione.

È fortunatamente disponibile una risorsa che riassume le loro esperienze e aiuta a descriverle al pubblico. Si tratta del libro How Do You Go To The Bathroom In Space? dell'astronauta Skylab William Pogue.

Organizzato come una serie di domande, è una raccolta completa, concisa e accurata di informazioni su tutti gli aspetti della vita a bordo di un veicolo spaziale e delle esperienze di un astronauta: alimentazione, ambiente, igiene, abbigliamento, imprevisti, sensazioni fisiologiche, svago, problemi psicologici, ecc.

Oltre alla domanda che dà il titolo al libro, ecco alcune delle più curiose:
  • cosa fai se ti prude il naso quando sei in una tuta spaziale?
  • come si mantiene il cibo fermo nel piatto?
  • come si lavano i vestiti e la biancheria?
  • si russa dormendo nello spazio?
  • si ha un cattivo odore quando non ci si lava?
  • si incontrano difficoltà nel parlare? ci sono cambiamenti nella voce?
  • cosa fanno gli astronauti per svagarsi?
  • quali sono le principali paure nello spazio?
  • cosa si farebbe se impazzisse un membro dell'equipaggio?
  • dallo spazio si vedono la muraglia cinese e le piramidi?
Foto: la copertina del libro How Do You Go To The Bathroom In Space? di William Pogue (foto di Paolo Amoroso)

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati e richiedono l'approvazione di Paolo Amoroso prima della pubblicazione. Paolo si riserva di rifiutare quelli contenenti spam, insulti, farneticazioni pseudoscientifiche, o che non sono appropriati secondo il suo insindacabile giudizio. Inviando il commento ti assumi la responsabilità del suo contenuto. Dopo la pubblicazione del commento Paolo non accetterà richieste di cancellazione.