lunedì 31 dicembre 2007

Galaxy Zoo Blog racconta al pubblico il lavoro di un progetto scientifico

Il progetto di ricerca astronomica Galaxy Zoo ha attivato un blog per raccontare al pubblico il percorso dall'analisi dei dati alla pubblicazione dei risultati (segnalato da astronomyblog). Dalla presentazione:
The journey from raw classifications to accepted scientific results is often long and arduous. In this blog we aim to explain the steps involved, and the scientific ideas we are working on.
Per Galaxy Zoo il pubblico dei non specialisti non è solo uno spettatore ma un protagonista a cui è affidato l'esame dei dati. Oltre 85.000 volontari in tutto il mondo hanno classificato via web un milione di galassie in immagini telescopiche, un compito impossibile per un ristretto gruppo di ricercatori.

Per riconoscere questo ruolo gli astronomi di Galaxy Zoo citeranno nei loro articoli scientifici un link a una pagina web con i nomi dei volontari. È in corso la raccolta dei nomi, fra i quali c'è anche il mio. Non avrò molte altre opportunità di essere citato in un lavoro di astronomia extragalattica.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati e richiedono l'approvazione di Paolo Amoroso prima della pubblicazione. Paolo si riserva di rifiutare quelli contenenti spam, insulti, farneticazioni pseudoscientifiche, o che non sono appropriati secondo il suo insindacabile giudizio. Inviando il commento ti assumi la responsabilità del suo contenuto. Dopo la pubblicazione del commento Paolo non accetterà richieste di cancellazione.