giovedì 29 maggio 2008

La NASA invita il pubblico a creare panorami di Marte con le prime immagini di Phoenix

Una conferenza stampa sull'atterraggio su Marte della sonda spaziale NASA Phoenix ha presentato le prime immagini ricevute. Il principal investigator Peter Smith ha detto che per il momento il team scientifico non rilascerà un mosaico fotografico a colori della zona di atterraggio, lasciando questo compito agli appassionati di elaborazione di immagini spaziali:
The mosaic we'll leave that to the hobbyists at home to put together. There's a lot of people who really enjoy doing that, I understand.

2 commenti:

  1. Mossa molto intelligente. Piccoli gesti che creano un legame tra il team di professionisti e gli appassionati.
    Bravi!

    RispondiElimina
  2. Marco: sì, è un riconoscimento delle capacità e del ruolo degli appassionati di spazio.

    RispondiElimina

I commenti sono moderati e richiedono l'approvazione di Paolo Amoroso prima della pubblicazione. Paolo si riserva di rifiutare quelli contenenti spam, insulti, farneticazioni pseudoscientifiche, o che non sono appropriati secondo il suo insindacabile giudizio. Inviando il commento ti assumi la responsabilità del suo contenuto. Dopo la pubblicazione del commento Paolo non accetterà richieste di cancellazione.