giovedì 1 maggio 2008

RSS: seguire le novità dei siti web senza visitarli periodicamente

RSS Awareness DayTi interessano molti blog e siti web ma non vuoi visitarli uno per uno per cercare le novità? La soluzione è RSS, una tecnologia web che fa risparmiare tempo ma è ancora poco usata. Per farla conoscere, Daniel Scocco del blog Daily Blog Tips propone che dal 2008 il primo maggio diventi una giornata di informazione chiamata RSSDay - RSS Awareness Day.

RSS è un sistema per ricevere le informazioni più recenti da blog e siti aggiornati frequentemente. Una pagina web opportunamente codificata, il feed RSS, contiene un riassunto o il testo completo delle nuove informazioni.

RSS segnala gli aggiornamenti di un sito senza bisogno di controllarlo regolarmente. Per iniziare a seguire le novità del sito ti devi iscrivere al suo feed. In seguito otterrai automaticamente le novità appena disponibili.

Per iscriverti ai feed e leggere le notizie devi usare un'applicazione chiamata RSS reader, feed reader o news reader. I feed reader possono essere applicazioni web, programmi da installare sul proprio computer o funzionalità integrate in un browser. Il reader controlla regolarmente la disponibilità di nuove informazioni e le visualizza. Io uso e consiglio Google Reader.

Per conoscere RSS visita il sito RSSDay su cui troverai un video introduttivo, indicazioni per iscriversi ai feed e un elenco dei feed reader più diffusi.

Imparare a usare RSS aiuta a dominare il sovraccarico informativo del web e a seguire meglio anche le notizie sulla scienza. Iscriviti al feed di Avventure Planetarie, di cui trovi l'indirizzo nella sezione Feed della colonna di destra.

Immagine: un logo di RRSDay - RSS Awareness Day (usato con il permesso degli organizzatori)

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati e richiedono l'approvazione di Paolo Amoroso prima della pubblicazione. Paolo si riserva di rifiutare quelli contenenti spam, insulti, farneticazioni pseudoscientifiche, o che non sono appropriati secondo il suo insindacabile giudizio. Inviando il commento ti assumi la responsabilità del suo contenuto. Dopo la pubblicazione del commento Paolo non accetterà richieste di cancellazione.