sabato 3 maggio 2008

Comunicazione pubblica ASI: canali tradizionali e sperimentazione limitata dei nuovi media web

Il presidente dell'Agenzia Spaziale Italiana Giovanni Fabrizio Bignami fa un bilancio del suo primo anno di intensa attività. Riassume anche le iniziative per la comunicazione pubblica, concentrate su canali tradizionali come incontri pubblici, contatti con i media, pubblicazioni, collaborazioni con università e presenza in TV.

Bignami cita anche il parziale rinnovo del sito web ASI su cui però, come ammette, c'è ancora molto da fare. La mancanza di un indirizzo permanente delle pagine, per esempio, impedisce di linkare le notizie. Per questo ho dovuto inserire un link a una copia del documento di Bignami su Forumastronautico.it. Ma, soprattutto, il sito non ha ancora feed RSS.

Anche se l'uso dei nuovi media web da parte dell'agenzia è ancora limitato, con qualche esperimento di diffusione di video su YouTube, prosegue l'impegno ASI per una maggiore comunicazione pubblica.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati e richiedono l'approvazione di Paolo Amoroso prima della pubblicazione. Paolo si riserva di rifiutare quelli contenenti spam, insulti, farneticazioni pseudoscientifiche, o che non sono appropriati secondo il suo insindacabile giudizio. Inviando il commento ti assumi la responsabilità del suo contenuto. Dopo la pubblicazione del commento Paolo non accetterà richieste di cancellazione.